Il CORO “SANTA CECILIA” E’ stato fondato nel 1953 dal sacerdote M° Don Ugo Carletti come coro liturgico raccogliendo in breve l’eredità  della Cappella Musicale della Cattedrale Basilica di San Venanzio di Fabriano operante dalla metà  del 1500.

Già  nel 1958 è presente a Roma in San Pietro intento ad eseguire brani liturgici durante una celebrazione di Pio XII.Nel corso degli anni avrà  l’onore di cantare alla presenza di Papa Giovanni Paolo II nel 1981 nella Sala Nervi e nel 1991 in occasione della visita del Santo Padre nella città  di Fabriano.

Dopo la morte del fondatore M° Don Ugo Carletti, alla direzione del coro si sono avvicendati diversi direttori: Giorgio Spacca, Massimo Gualtieri, Mauro Chiocci ed infine Marcello Marini, attuale Direttore, con i quali ha prodotto importanti esecuzioni come la Petite Messe Solennelle di Rossini, Il Gloria e il Credo di Vivaldi, l’Oratorio de Noel di C. Saint-Saens, la Messa da Requiem di Mozart, l’oratorio Transitus Animae di Perosi, la Messa di Gloria di Donizetti il Gloria di Rutter, il Te Deum di Carlo Pedini. Nel 2003, anno del 50° anniversario della fondazione, il coro ha solennizzato l’evento con l’esecuzione della ” Orghelsolo Messe ” di Mozart ed il Te Deum di Charpentier presentate con l’orchestra ” I Solisti di Perugia ” e la ” Messa di Gloria ” di Puccini con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta dal Maestro viennese Johannes Wildner.

In questi ultimi anni altri eventi hanno dato lustro al coro fabrianese come la partecipazione alla stagione concertistica della Diocesi di Roma con l’esecuzione del Requiem di Fauree e nel settembre del 2005, per la Sagra Musicale Umbra, con l’esecuzione della Messa Solenne per l’Incoronazione di Luigi XVIII di L. Cherubini con musica dell’Orchestra Sinfonica di Perugia e dell’Umbria diretta dal M° Giuliano Silveri.

Start typing and press Enter to search